Bali e Indonesia

L’Indonesia più emozionante la trovi qui.
Un arcipelago di oltre 13.000 isole che include i paesaggi più diversi: dalle distese delle risaie di Java e Bali fino alle foreste pluviali di Sumatra. La storia antichissima e la modernità di questo Paese si affiancano al pari delle religioni, buddhismo e islam, offrendo al viaggiatore occasioni di riflessione sul mondo di oggi. Irrinunciabile una puntata a Bali, l’isola degli Dei, mistica, ma anche ricercata e alternativa.

“….Ho visitato il suo cuore autentico, ho passeggiato sulle spiagge bagnate da onde perfette per il surf, sono partito al cospetto di templi e vulcani. Risultato? Un pot-pourri di esperienze diverse (ma in un unico luogo) che mi sento vivamente di consigliare. Ecco, di seguito, i miei personalissimi suggerimenti: Bali in quattro mosse, perché no….”

Clicca qui se vuoi leggere di più

I Nostri Hotel

Viaggi di nozze

Notizie utili

Documenti
Passaporto: deve avere una validità di almeno 6 mesi dalla data di ingresso nel Paese.
Visto di Ingresso: i cittadini italiani, sono esenti se entrano nel Paese dai seguenti aeroporti: Jakarta, Denpasar, Medan, Surabaya. Per altre località di ingresso si verificherà all’atto della prenotazione.
Lingua
indonesiano (bahasa) oltre a una miriade di dialetti e lingue regionali. È parlato ovunque l’inglese.
Clima
tipicamente equatoriale. La temperatura media annua è intorno ai 26 gradi. Le stagioni sono due: quella estiva che inizia indicativamente da ottobre sino ad aprile, caratterizzata da fresche e frequenti piogge e da clima caldo umido comunemente conosciuto come “Monsone delle piogge”, mentre quella invernale conosciuto anche come “Monsone secco”, che va da maggio a settembre.
Vaccinazioni
non richieste. Consigliamo di munirsi di disinfettanti intestinali, repellenti per insetti e creme solari protettive, occhiali da sole e cappello. È consigliata invece la profilassi antimalarica per alcune zone: Molucche, Irian, Giava, Borneo.
Valuta
Rupia (IDR). Esiste una libera convertibilità della valuta. A Jakarta e nei maggiori centri turistici è possibile effettuare sia il cambio Dollaro Usa/Rupia che quello Euro/Rupia, a tassi correnti. Il cambio con l’Euro è invece ancora poco diffuso nelle zone meno turistiche e più remote del Paese. Le principali carte di credito sono accettate negli esercizi turistici.
Fuso orario
l’isola di Bali ha una differenza di 7 ore in più rispetto all’Italia mentre Giava ne ha solo 6. Durante il periodo dell’ora legale la differenza si riduce ovunque di un’ora.
Voltaggio
in Indonesia gli hotel hanno corrente a 220 volts/50 Hz con spine di verse; consigliamo di premunirsi di un adattatore.
Abbigliamento
consigliamo durante tutto l’anno, abbigliamento comodo e leggero, informale. Per soggiorni balneari raccomandiamo creme solari ad alta protezione, cappelli e occhiali da sole. Ricordiamo comunque di portare sempre un capo più pesante per i mezzi e gli hotel dotati di aria condizionata. Per visitare templi e moschee o assistere a particolari cerimonie indù è gradito un abbigliamento conforme.
Mance
Per i tour accompagnati, in base al livello di soddisfazione ricevuto considerate 3-5 dollari al giorno a persona per le guide e 1-2 dollari al giorno a persona per gli autisti. Dopo una corsa in risciò, in tuk tuk, in barca o in moto prevedete una mancia di 1-2 dollari per i conducenti. Negli alberghi 1 dollaro al facchino per ogni valigia consegnata in camera. Queste indicazioni sono semplicemente a titolo informativo, la mancia è sempre a vostra discrezione.
Note importanti
a) Tutti i minori italiani da 0 anni in poi devono anch’essi essere in possesso di passaporto in quanto non è più sufficiente la sola iscrizione sul passaporto dei genitori.
b) Le informazioni relative al clima sono del tutto indicative e basate sulle medie degli anni passati. In tutto il mondo si assiste ad una trasformazione climatica che impedisce di dare informazioni precise.
c) I pasti inclusi nei programmi sono previsti in ristoranti locali che potrebbero risultare talvolta non conformi ai normali standard europei.
d) Viaggi di nozze: si richiede il certificato di matrimonio, da inviare all’atto della prenotazione.
e) Nessun rimborso spetterà a chi non potesse iniziare o proseguire il viaggio per irregolarità dei propri documenti di viaggio.
Variazioni ai Programmi
I programmi così come stampati potranno occasionalmente subire lievi modifiche senza variazioni di contenuto. I giorni e gli orari di esecuzione di visite ed escursioni potranno essere modificati rispetto all’ordine originario segnalato. Gli alberghi menzionati negli itinerari potranno essere sostituiti con altri di pari categoria. Sarà nostro impegno mantenere i programmi invariati o quanto più possibile equivalenti a quanto indicato nell’opuscolo, segnalando tempestivamente eventuali variazioni significative. In occasione di eventi particolari quali fiere, manifestazioni sportive, concerti, ecc. gli alberghi possono applicare prezzi superiori.
Voli
Ad esaurimento dei posti aerei a tariffa speciale o di linea utilizzati per i pacchetti di viaggio, possibilità di ulteriori posti su richiesta con supplemento.
Tasse Aeroportuali
Vengono stabilite dai vettori e dalle autorità competenti il controllo del traffico aereo e la sicurezza degli aeroporti e sono soggette a variazioni senza preavviso. L’importo esatto verrà confermato solo all’emissione del biglietto in base alle tariffe vigenti.
Bagaglio
Sui voli internazionali di linea è di 20 Kg in economy e 30 Kg in business (salvo disposizioni diverse delle compagnie aeree riportate nei documenti di viaggio). L’eventuale eccedenza di peso dovrà essere pagata a parte in base alle tariffe in vigore, così come l’imbarco di attrezzature sportive, a carico del passeggero. È consentito il trasporto di un solo bagaglio a mano del peso non superiore a 5 Kg e delle dimensioni totali non superiori a 115 cm (lunghezza + altezza + profondità). Poichè pesi e dimensioni variano a seconda del vettore aereo, si rimanda a quanto pubblicato nel sito della compagnia prescelta per il viaggio.